Istituto Comprensivo "Luigi Malerba" Fornovo Taro > Criteri iscrizioni classi prime anno sc. 18/19
Ultima modifica: 21 dicembre 2017

Criteri iscrizioni classi prime anno sc. 18/19

Criteri iscrizioni classe prime in caso di eccedenza (delibera permanente del 27.10.16):

 

PRIMARIA

Precedenza assoluta:

     a. Provenienza dallo stradario di competenza del singolo Plesso

In caso di disponibilità:

b. Provenienza dallo stradario di competenza dell’Istituto

In caso di ulteriore disponibilità:

c. Provenienza da fuori Comune

Criteri per graduare le domande in caso di eccedenza di domande da applicarsi sub a), sub b) e sub c) all’interno di ogni singola lettera:

  1. Alunni con fratelli/sorelle frequentanti il plesso (p. 1,00)
  2. Alunni provenienti dalle scuole dell’infanzia comprese nello stradario dei singoli Plessi (p. 1,00)
  3. Alunni con genitori che lavorano vicino all’Istituto (p. 0,50)
  4. Alunni con parenti, entro il terzo grado, residenti vicino  all’Istituto (p. 0,50)
  5. Alunni residenti nei Comuni limitrofi (p. 0,50)
  6. Alunni residenti nei Comuni non  limitrofi (p. 0,25)

N.B.: In ipotesi di prima scelta di iscrizione in altre scuole, non vi è diritto alla riserva del posto nella scuola di stradario

 SECONDARIA

Si ritiene di valorizzare  i seguenti criteri di priorità:

Precedenza assoluta:

       a. Provenienza dallo stradario di competenza dell’Istituto

In caso di disponibilità:

b. Provenienza da fuori stradario

Criteri per graduare le domande sia in caso di eccedenza di domande del punto a) che b)

  1.  Provenienza dalle V^ classi della Scuola primaria dell’I.C. ma non residenti in stradario (p. 1,00)
  2. Alunni con fratelli/sorelle frequentanti l’Istituto (p. 0,50)
  3. Alunni con genitori che lavorano vicino all’Istituto (p. 0,50)
  4. Alunni con parenti, entro il terzo grado, residenti vicino  all’Istituto (p. 0,50)
  5. Alunni residenti nei Comuni limitrofi (p. 0,50)
  6. Alunni residenti nei Comuni non  limitrofi (p. 0,50)

NB.: In ipotesi di prima scelta di iscrizione in altre scuole, non vi è diritto alla riserva del posto nella scuola di stradario

Criteri per la graduatoria di accesso al tempo pieno/prolungato

 

 

CRITERI DI PREFERENZA ASSOLUTA

Bambini con handicap psicofisico certificato

Bambini in disagiate condizioni socioeconomiche certificate

 

CRITERI SUCCESSIVI – totale 90-

Mancanza di entrambi i genitori Punti

20

Presenza nel nucleo familiare di un genitore o di un fratello coninvalidità

grave permanente certificata – Certificazione

Punti

18

Famiglia monoparentale costituita di fatto da un solo genitore vedovo/a,

ragazzo/a    padre/madre  – Autocertificazione (fare riferimento allo stato di famiglia- un  solo genitore che ha riconosciuto il figlio)

Punti

16

Presenza di fratello/i frequentante/i nello stesso anno scolastico una classe

tempo pieno della stessa Scuola Primaria

Punti

10

Famiglia monoparentale costituita di fatto da un solo genitore 

Documentazione comprovante lo stato e colloquio

Punti

12

Lavoro di entrambi i genitori a tempo pieno o con un genitore part-time con

orario settimanale uguale o superiore a 30 ore – Dichiarazionedel datore di lavoro o Autocertificazione di lavoratoreautonomo

Punti

12

Lavoro di entrambi i genitori  di cui uno a tempo pieno e uno part-time con

orario settimanale uguale o superiore a 20 ore – Dichiarazionedel datore di lavoro o autocertificazione di lavoratoreautonome.

Punti

10

Lavoro di entrambi i genitori di cui uno a tempo pieno e uno part-time con

orario settimanale inferiore a 20 ore – Dichiarazione del datoredi lavoro o autocertificazione di lavoratore autonomo

Punti

8

Distanza del posto di lavoro maggiore di 20 km (caso in cui tuttii genitori

sono lavoratori a tempo pieno

Punti

4

 

E’ FACOLTA’ DEL DIRIGENTE SCOLASTICO RICHIEDERE UN COLLOQUIO CON LA FAMIGLIA E/O EFFETTUARE ACCERTAMENTI PER CHIARIRE SITUAZIONI DUBBIOSE. IL SOTTRARSI A TALE COLLOQUIO PREGIUDICA INSINDACABILMENTE LA POSSIBILITA’ DI ENTRARE IN GRADUATORIA.

 

La valutazione della domanda è subordinata alla sua corretta presentazione e compilazione